foto-fSui loro telai verticali intrecciano tradizione e magia. Trama e ordito di un sapere millenario con cui realizzano tappeti unici al mondo incarnando la memoria delle Janas, le leggendarie fate tessitrici della tradizione sarda. Sono sei le ultime depositarie di una conoscenza che da tremila anni si tramanda per via femminile, ma che ora rischia di scomparire: la tessitura di Sa Burra, un tappeto decorato con antichi simboli che avrebbero il potere di rendere felice chi lo possiede.

Sul settimanale F il mio pezzo sui tappeti magici di Sarule e sul rischio che la tradizione scompaia.

Grazie alle meravigliose Janas che mi hanno accolto, ospitato nelle loro case, nutrito con dolci di miele e raccontato, davanti ai loro telai, la storia che ho scritto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...